DOTTO IPOFISARIO

Il lobo anteriore dell’ipofisi deriva da una cavità orale primaria in cui compare come una piccola fossetta, la tasca di Rathke. Con lo sviluppo delle ossa della base cranica, il dotto ipofisario viene diviso in una parte inferiore, da cui prende origine l’ipofisi faringea, e una parte superiore che rimane in connessione con il lobo anteriore dell’ipofisi. Dal residuo di cellule epiteliali che si trovano soprattutto alla superficie del lobo anteriore dell’ipofisi nascerebbero neoplasie di tale zona, quali i craniofaringiomi.