ONIRISMO

« Back to Glossary Index

(ingl. onirism; ted. Traumartige Seelentätigkeit; fr. onirisme)Alterazione della coscienza a causa dell’esistenza di una notevole attività fantasmatica, talvolta delirante, unita ad alterazioni psicosensoriali che si frappongono all’esperienza di realtà. Nell’o. occorre distinguere uno stato oniroide, ove l’individuo continua a disporre di un buon orientamento nel tempo e nello spazio eccetto per i prodotti della sua vita fantasmatica, da uno stato onirico, che clinicamente si estrinseca nel medesimo modo del precedente stato, ma con l’aggravante che non esiste più alcuna distinzione tra fantasia e realtà. Gli agenti patogeni del SNC (meningite, sifilide, encefalite virale), i tumori, le intossicazioni esogene quali le droghe o l’alcool, l’insufficienza vascolare cerebrale e i traumi cranici sono tra le cause più frequenti di tale patologia.

« Back to Glossary Index