La normale disposizione dei vasi venosi a livello retinico prevede che essi si incrocino obliquamente, con la vena posta al di sotto dell’arteria; l’individuazione di tale segno è invece motivata dal riscontro dell’incrocio di tali vasi ad angolo retto oppure con un profilo a “S italica”.

Success message!
Warning message!
Error message!