SCISSIONE

« Back to Glossary Index

(ingl. splitting; ted. Spaltung)Nella terminologia psicoanalitica indica un meccanismo di difesa messo in atto dall’Io per affrontare le situazioni di angoscia vissute come un pericolo per l’integrità o l’equilibrio del soggetto: nella scissione il soggetto si difende dall’angosciante presenza di qualità antinomiche nell’oggetto costituendo due atteggiamenti psichici, di cui uno tiene conto della realtà, l’altro la nega sostituendovi il contenuto di un desiderio.Nella teoria di Melanie Klein si ipotizza che l’oggetto verso cui si dirigono precocemente le pulsioni erotiche e distruttive venga scisso in un oggetto “buono” e in uno “cattivo”, in modo da poter dirigere sulle parti scisse gli opposti sentimenti da esso ispirati.

« Back to Glossary Index