Segno di lesione delle vie piramidali. Chiedendo al paziente di flettere il ginocchio contro la resistenza dell’esaminatore, si osservano, nel caso di positività, estensione dorsale dell’alluce e divaricazione a ventaglio delle altre dita, come per il Babinski. Esiste anche un segno della pronazione di Strumpell, che consiste nel fatto che la mano, dopo flessione dell’avambraccio, si avvicina alla spalla con il dorso invece che con il palmo.

Success message!
Warning message!
Error message!