Paralisi coniugata dello sguardo caratterizzata da perdita della motilità saccadica (vedi
Saccade) in tutte le direzioni, cui si associa “spasmo di fissazione”, per cui gli occhi rimangono come attaccati all’oggetto iniziale di sguardo, a meno che non intervenga la chiusura delle palpebre a interrompere la fissazione. È dovuta a lesioni frontali bilaterali.

Success message!
Warning message!
Error message!