È un disturbo che rientra nel gruppo dei disturbi da dolore sessuale (vedi
Sessualità, disturbi della), caratterizzato da una contrazione muscolare involontaria e dolorosa del terzo esterno della vagina che interferisce con l’attività sessuale. È un disturbo, insieme con la dispareunia , che deve essere differenziato dalle forme su base organica, soprattutto se isolato e non associato ad altro quadro psichiatrico, ad esempio un disturbo d’ansia, con conseguente comportamento evitante della sessualità.

Success message!
Warning message!
Error message!