Ridurre lo stress e placare l’ansia: 10 consigli nel quotidiano

Tutti quanti siamo sottoposti a stress di vario grado nel quotidiano. Da una parte percepiamo a livello psicologico la pressione, dall’altra anche il nostro corpo risponde allo stress attivando diversi sistemi. Tutto questo può tradursi in ansia e disagio emotivo e portare a conseguenze sul piano fisico, per esempio a livello del metabolismo.
Come un mostro che si nasconde sotto il letto, lo stress e l’ansia ci rubano il sonno, minando la nostra sicurezza e il benessere generale. Seguendo alcuni consigli, si può però imparare a scacciare le spiacevoli conseguenze dello stress e dell’ansia.

Come combattere l’ansia e lo stress

10 consigli
  1. Accettare il fatto che non possiamo controllare tutto.
  2. Ricordarsi che si tratta di uno stato emotivo passeggero e che si tornerà a
    stare meglio.
  3. Fare del proprio meglio, senza cercare la perfezione.
  4. Imparare ad autocalmarsi, per esempio con la respirazione o il rilassamento muscolare.
  5. Imparare a riconoscere quali sono gli stimoli che ci causano ansia.
  6. Limitare l’uso di alcol e caffeina.
  7. Mangiare in modo regolare e bilanciato.
  8. Fare esercizio fisico tutti i giorni.
  9. Dormire di più, almeno 8 ore per notte.
  10. Fare attività di volontariato.


FONTI
• Anxiety and Depression Association of America (ADAA). Tips to Manage Anxiety and Stress. https://adaa.org/tips-manage-anxiety-and-stress
• Psychology Today .Stress. https://www.psychologytoday.com/intl/basics/stress