Termini e Condizioni per le visite e Privacy

PREMESSA

Lo studio del dott. Ponsillo ha un regolamento il cui principale scopo è garantire la massima qualità possibile. Per la massima trasparenza, illustra l’organizzazione, ciò che offre e anche i limiti.

PRENOTAZIONI

Tutte le visite, anche le “urgenti” (di seguito definite “prioritarie”), si svolgono su prenotazione, per non inficiare il corretto svolgimento del lavoro e per il rispetto delle norme vigenti (norme anti-covid, trattamento dati personali, consenso informato ecc.).
Non si può svolgere alcuna visita senza prenotazione e senza avere ricevuto la conferma di prenotazione via SMS o email.
Ci si può prenotare in soli due modi:
1. Online sul sito www.ponsillo.it , 24 ore su 24
2. Tramite segreteria al numero 08231607649 ore 9-10 dal lunedì al venerdì.
Non c’è alcuna differenza tra la prenotazione presa tramite segreteria o online: le disponibilità sono le stesse in quanto aggiornate in tempo reale.
Non si danno appuntamenti via email, whatsapp o qualsiasi altro sistema di comunicazione che non siano i due sopra indicati.
Chi si prenota tramite segreteria, accetta il presente regolamento e il trattamento dei dati personali dei quali si invia link via SMS.

Le prime visite, le visite “urgenti” (di seguito definite “Prioritarie”) ambulatoriali o domiciliari, si prenotano SOLO online

LISTA DI ATTESA
La lista di attesa è di circa 45-60 giorni.

VISITE PRIORITARIE 
Per chi necessita di visita “urgente” ambulatoriale o domiciliare, rendiamo disponibili 3 posti a settimana: 1 per prima visita, 1 per visita successiva (valevole anche per anticipare visita già prenotata), 1 per domiciliare.
Chi necessita di visita “urgente” deve prenotarsi online scegliendo “Visita prioritaria” come opzione.
L’onorario della visita prioritaria è identico, ma è richiesto il pagamento anticipato (una misura necessaria per evitare la saturazione dei posti “urgenti” disponibili).
Se la visita non sarà svolta per qualsiasi ragione, sarà restituito l’intero importo.

DISDETTE, RINVII O ANTICIPI APPUNTAMENTI GIA’ PROGRAMMATI
Ogni utente riceve un promemoria dell’appuntamento 24-48 ore prima: si prega di cliccare sul link per confermare; per rinviare o disdire, si chiede gentilmente di procedere online o inviare un messaggio whatsapp con le parole “RINVIO” o “DISDICO”.
Ogni utente può anche riprogrammare o disdire in autonomia il proprio appuntamento tramite link ricevuto via email.
Non è possibile, tuttavia, spostare di pochi giorni o settimane un appuntamento già fissato.
Chi necessita di anticipo della visita ambulatoriale deve ri-prenotarsi per “Visita prioritaria successiva” .

RIPROGRAMMAZIONE APPUNTAMENTI DA PARTE DEL MEDICO
Nel caso in cui sia il medico a dover riprogrammare un appuntamento, l’utente sarà avvisato via SMS (e via email se fornita). Si prega di controllare gli sms (e/o email se fornita) perché’ e’ l’unico canale che usiamo per avvisare circa eventuali rinvii.

In casi eccezionali, quando c’è un numero elevato di pazienti ad alta priorità, saranno cancellate o rinviate le visite a bassa priorità e bloccate le prenotazioni di nuove visite. Esiste un numero massimo di visite settimanali che abbiamo posto come limite, per garantire la qualità del servizio e poter garantire assistenza ai pazienti più “urgenti”. 

SUPPORTO DOPO LA VISITA
Il medico offe supporto gratuito dopo la visita, a mezzo messaggi scritti via whatsapp al numero 08231607649, inerenti domande sulle terapie prescritte, secondo le seguenti modalità:
1. I messaggi, inviati solo dal diretto interessato al medico, devono essere scritti, non vocali. Si prega di esporre le domande in maniera dettagliata.
2. Non rispondiamo a chiamate o messaggi vocali via whatsapp
3. La risposta viene inviata in forma scritta e in ordine di priorità, entro 24-48 ore, dal lunedì al venerdì, ore 8-20
4. Il medico non fornisce alcun supporto telefonico né fornisce alcun consiglio via telefono, ma sempre e solo per iscritto
5. Non diamo terapie via telefono. Eventuali modifiche sono fornite solo in forma scritta.
6. Non sono accettate richieste di essere richiamati telefonicamente dal medico o richieste di poter parlare al telefono col medico, tranne casi eccezionali.

7. Chi è impossibilitato a scrivere può chiamare la segreteria ore 9-11, dal lunedì al venerdì

8. Chi usufruisce del servizio di supporto, accettata implicitamente il regolamento sulla privacy, fino a richiesta di limitazione o cancellazione dei dati, fatte salve le esclusioni stabilite dagli articoli 17.3 e 18.2 GDPR .

NORME ANTICOVID
Per la prevenzione delle infezioni da Covid, lo Studio è così organizzato:
• E’ richiesta la mascherina FFP2.
• La sala d’attesa non può essere utilizzata se si sta svolgendo un’altra visita e può entrare una persona o nucleo familiare per volta.
• Si prega di arrivare puntuali, altrimenti, se il medico è in visita, bisogna attendere fuori
• Per rispetto della privacy, per evitare assembramenti e attese, le visite sono programmate ogni 45 minuti circa. Può accadere, tuttavia, che una visita possa richiedere più di 45 minuti.
• Chi si reca allo studio non deve presentare o aver presentato febbre, tosse, difficoltà respiratoria, congiuntivite, debolezza muscolare, dolori ossei, diarrea, perdita di gusto e/o olfatto negli ultimi 14 giorni
• Chi si reca allo studio non deve essere stato a contatto stretto, ovvero ravvicinato/prolungato/ripetuto, in assenza di DPI, con caso confermato di COVID-19 in ambito familiare, lavorativo e sociale negli ultimi 14 giorni

Privacy Pazienti

La normativa sulla Privacy (Regolamento UE 2016/679, il “Regolamento Generale sulla Protezione dei dati” – noto con l’acronimo inglese GDPR) ci richiede di fornirti le seguenti informazioni sul trattamento dei tuoi dati personali, ai sensi degli articoli 13 e 14.

Per “trattamento di dati personali” si intende una qualsiasi operazione riguardante ogni informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile. Per esempio: nome, cognome, e-mail sono considerati “dati personali comuni” e raccoglierli, registrarli e utilizzarli per inviarti una comunicazione sono considerate operazioni di “trattamento”, così come l’archiviazione. Le informazioni relative al tuo stato di salute rappresentano invece dati personali appartenenti ad una categoria particolare, che richiede protezione specifica.

Il dott. Nicola Gianmarco Ponsillo è il titolare del trattamento, cioè il soggetto che stabilisce come e per quali finalità trattare informazioni relative a persone fisiche.
Tu, in quanto persona fisica a cui si riferiscono i dati personali, sei l’interessato, e hai diritto di ricevere le informazioni riportate di seguito.

Chi siamo? (“Titolare del trattamento”)
Dott. Nicola Gianmarco Ponsillo, Via Crete 6, 81013 Piana di Monte Verna (CE).

Quali categorie di dati personali trattiamo?
Dati personali comuni (es. dati identificativi e di contatto, quali nome e cognome, codice fiscale, numero di telefono, indirizzo, ecc.).
Dati personali appartenenti a categorie particolari (principalmente dati relativi al tuo stato di salute).
Questi dati vengono trattati nel rispetto degli obblighi di segretezza e sotto la responsabilità di professionisti della sanità.

Perché abbiamo i tuoi dati?
Ce li hai conferiti tu stesso all’atto della prenotazione di una visita.

Perché trattiamo dati personali, qual è la base giuridica e per quanto tempo li conserviamo?

Finalità di Gestione dell’assistenza sanitaria, correlate alle Finalità di Cura e attività amministrative (es. prenotazioni, promemoria, fatturazioni, referti)
• Base giuridica per i dati personali comuni: necessità di erogare la prestazione sanitaria
• Base giuridica per i dati personali particolari: necessità di perseguire le Finalità di Cura
• Periodo di conservazione dei dati comuni: 15 anni successivi all’ultima prestazione erogata in tuo favore (esempio: le fatture emesse)
• Periodo di conservazione dei dati particolari: il tempo minimo necessario al perseguimento della finalità di cura

Finalità di Adempimento di obblighi di legge (anche connessi con la necessità di erogare i nostri servizi) e/o esecuzione di ordini provenienti da pubbliche autorità
• Base giuridica per i dati personali comuni: necessità di perseguire tale finalità
• Base giuridica per i dati personali particolari: motivi di rilevante interesse pubblico, es. salvaguardia dalla diffusione di epidemie
• Periodo di conservazione dei dati comuni: Per il tempo minimo necessario al perseguimento della finalità
• Periodo di conservazione dei dati particolari: Fino ad eventuale opposizione al trattamento

A chi comunichiamo i tuoi dati (categorie di destinatari)?
I tuoi dati verranno comunicati, nella misura minima necessaria per il raggiungimento delle finalità, sulla base della normativa applicabile e/o di un accordo contrattuale con il Titolare, a Fornitori di servizi connessi e/o conseguenti alla prestazione sanitaria, che agiscono in qualità di Responsabili del trattamento, come autonomi Titolari, es.:

• Servizio Tessera Sanitaria per l’invio delle fatture
• Agenzia delle Entrate per la registrazione delle fatture emesse,
• Fornitori di servizi informatici
Non diffondiamo dati personali, fatta salva l’ipotesi in cui ci sia richiesto dalla legge, da Autorità o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa o di sicurezza dello Stato o di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

Sei obbligato a fornirci i tuoi dati?
Sì, in virtù di obblighi giuridici e/o contrattuali, nella misura strettamente necessaria al raggiungimento delle finalità sopra indicate. La mancata comunicazione dei dati comporta l’impossibilità di erogare la prestazione sanitaria.

Quali sono i tuoi diritti?
Hai diritto di:
• accedere ai dati personali in nostro possesso, e chiederne copia;
• chiedere la rettifica dei dati personali eventualmente incompleti o inesatti;
• chiederne la cancellazione, salve le esclusioni stabilite dall’art. 17.3 GDPR;
• chiedere la limitazione del trattamento, salve le esclusioni stabilite dall’art. 18.2 GDPR;
• ottenere un elenco dei responsabili del trattamento, con ulteriori dati utili alla loro identificazione;
• proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (in Italia, www.garanteprivacy.it), o all’Autorità Garante dello Stato dell’UE in cui risiede abitualmente o lavora, oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.
• L’esercizio dei diritti di cui sopra può essere inoltre ritardato, limitato o escluso nei casi previsti dall’art. 2-undecies d.lgs. 196/2003.

Chi posso contattare per domande o per esercitare i miei diritti?
Puoi contattare Dott. Nicola Gianmarco Ponsillo per questioni inerenti al trattamento dei tuoi dati personali inviando una email all’indirizzo [email protected]

Triage Covid-19

In merito al Triage Covid-19 Il dott. Nicola Gianmarco Ponsillo, procederà al trattamento dei dati personali e particolari necessari ad attuare le misure previste dai Protocolli anti-contagio contro il Covid-19 a tutela della salute dei pazienti. I trattamenti sono legittimamente effettuati in quanto necessari ad attuare i protocolli anti-contagio contro il Covid-19. L’interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti previsti dal GDPR contattando [email protected] I dati saranno conservati fino al termine dell’emergenza e successivamente distrutti. I dettagli circa i trattamenti di dati relativi all’esecuzione della prestazione sanitaria sono indicati nell’Informativa Privacy e in Termini e Condizioni di cui sopra

Questa Privacy Policy è in vigore da novembre 2021. Ci riserviamo di modificarne il contenuto, in parte o completamente, anche a seguito di variazioni delle Normative sulla Privacy.

Per approfondimenti visita il sito web dell’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali http://www.garanteprivacy.it/home/diritti.