Dicembre 5, 2020 in C

Il cul di sacco del manicotto meningeo si estende dal limite inferiore del midollo (margine superiore del corpo vertebrale di L2) fino a livello della seconda vertebra sacrale e comprende le radici da L2 a S5, che decorrono obliquamente dall’alto verso il basso e dall’interno verso l’esterno. Clinicamente si hanno 3 tipi di sindrome:Sindrome da lesione completa della cauda (lesione bilaterale delle radici lombosacrali a partire dalla 2a radice lombare). È costituita da paraplegia flaccida, con scomparsa dei riflessi medio-plantare, achilleo e iporeflessia rotulea; abolizione dei riflessi anale, bulbo-cavernoso e cutaneo-plantare. Si hanno forti dolori di tipo radicolare, che si accentuano con l’aumento della pressione intrarachidea; anestesia agli arti inferiori sino alla radice delle cosce con tipica distribuzione a sellino. Inoltre, si ha precoce compromissione delle funzioni vescicale, rettale e genitale.Sindrome da lesione incompleta della cauda. Si distinguono: (a) varietà alta (radici L2, L3, L4) che si manifesta con paresi del quadricipite femorale, diminuzione del riflesso rotuleo e ipoanestesia nei distretti radicolari corrispondenti; (b) varietà media (radici L5, S1, S2) caratterizzata da paresi dei muscoli innervati dallo sciatico, ipoareflessia achillea, alterazioni delle funzioni vescicali, rettale e genitale e ipoestesia del piede, faccia posteriore della gamba e della coscia; (c) varietà bassa (radici S3, S4, S5), simile alla precedente per i disturbi genitourinari, mentre l’anestesia è perineale, i riflessi anale e bulbo-cavernoso sono aboliti e mancano deficit motori o atrofia agli arti inferiori.Sindrome da lesione unilaterale della cauda (emisindrome della cauda). È caratterizzata da turbe motorie e sensitive unilaterali e da compromissione genitourinaria. Le cause più frequenti di sindrome della cauda sono rappresentate dai tumori intrarachidei, soprattutto ependimomi e neurinomi, dalle ernie discali L4-L5 e L5-S1 mediane e, assai più raramente, da meningiti croniche localizzate, processi granulomatosi e meningiti linfomatose.

Success message!
Warning message!
Error message!