Distrofia muscolare a ereditarietà autosomica dominante, caratterizzata da esordio nell’infanzia o nell’adolescenza con compromissione dei muscoli scapolari e omerali e possibile estensione tardiva a quelli del cingolo pelvico. È descritta cardiomegalia. Vedi anche
Distrofia muscolare dei cingoli.

Success message!
Warning message!
Error message!