PSICOLOGIA COMMERCIALE

« Back to Glossary Index

(ingl. commercial psychology; ted. Handelspsychologie; fr. psychologie commerciale)Settore della psicologia applicata il cui oggetto è la conoscenza del mercato, dei bisogni e delle aspettative psicologiche dei potenziali consumatori per la realizzazione di prodotti che la psicologia della pubblicità presenta con una veste tale da proporli come capaci di soddisfare al meglio determinati bisogni.Oltre alle tecniche classiche, come le ricerche di mercato e i sondaggi di opinione, la psicologia commerciale si avvale dell’analisi motivazionale: la più recente, finalizzata allo sviluppo di strumenti necessari al cambiamento della situazione di mercato attraverso il ricorso sistematico a interviste semi direttive, a discussioni di gruppo guidate, a test proiettivi e di atteggiamento, a colloqui clinici. È nella fase pubblicitaria che la ricerca motivazionale viene essenzialmente sviluppata, anche se ha una certa incidenza nei momenti precedenti alla scelta di mercato, nell’individuazione del tipo ideale di consumatore, nella decisione del prezzo, come nelle iniziative promozionali e nella vendita.

« Back to Glossary Index