Dicembre 4, 2020 in A

Segno clinico
caratterizzato da una pupilla piccola, eccentrica e irregolare, non rispondente alla
luce, ma normoreagente all’accomodazione. È oggi di riscontro non frequente, laddove
nel passato è stata associata pressoché costantemente alla tabe dorsale (vedi
Neurolue). È attribuita a una lesione
del grigio periacqueduttale a livello del tubercolo quadrigemello (o collicolo
superiore), nei pressi della porzione rostrale del nucleo di Edinger-Westphal. Di
solito bilaterale, può anche essere dovuta a diabete mellito, sclerosi multipla, encefalopatia di
Wernicke, neurite ipertrofica di Dejerine-Sottas, m. di Charcot-Marie-Tooth
(vedi
Neuropatie ereditarie), tumori, emorragia intracranica, herpes zoster, m.
di Lyme (vedi
Encefaliti virali),
sarcoidosi ed encefalite di von Economo (vedi
Encefalite
letargica).

Success message!
Warning message!
Error message!