PARALISI

Totale incapacità a eseguire un movimento (la forma incompleta è definita paresi) per “assenza” di forza muscolare. Le paralisi vengono classificate, in base alle concomitanti alterazioni del tono e dei riflessi, in paralisi spastiche o flaccide e, in base alla distribuzione, in mono-, para-, di-, emi- e tetraparesi/paralisi. Può anche essere definita “plegia”.